martedì 24 settembre 2019

Recensione #404 Un maledetto per sempre by Bianca Marconero




Tu leggi? Io scelgo! #15


A Settembre il blog sta tornando ad essere operativo al 100% quindi anche la rubrica ideata da Chiara e Rosaria riprende la sua programmazione mensile. Questa volta mi è toccata la “sfortuna” di dover estrarre il mio romanzo da un blog (Librintavola) che non conosco per nulla... Naturalmente non potevo non scegliere l'ultimo libro della bravissima (e un po' sadica) Bianca Marconero. La recensione di Chicca QUI.


Autrice: Bianca Marconero
Titolo: Un maledetto per sempre
Serie: Un maledetto lieto fine #2
Editore: Self Publishing
Pag:: 342
Data di pubblicazione: 15 luglio 2019
Trama
Cosa sei disposto a fare per la persona che ami?
Cosa sei disposto a fare per ritornare a casa?
Brando e Agnese si sono lasciati. Sono trascorsi tre anni dalla loro separazione. I ricordi sono i
loro compagni silenziosi ma entrambi cercano di ricostruire le proprie vite. Brando, dopo le
vicende accadute a Montréal, desidera una felicità di base, fatta di amicizia, lavoro e affetti. Mentre
consolida il successo della sua band, gli Urban Knights, desidera innamorarsi di nuovo. Quando
incontra Penny, una giovane fotografa, si convince di aver trovato la persona che può aggiustare
il suo cuore spezzato.
Agnese vive a Milano e ha un unico obiettivo: proteggere la persona più importante della sua vita.
Affronta le difficoltà a testa alta, in fuga dal padre, il senatore Goffredo Altavilla e in lotta
continua con Lucio, divenuto ora l’avvocato del senatore.
Dopo una serie di appuntamenti mancati con il destino, Brando ritrova Agnese e scopre
l'esistenza di Jacopo. L'incontro fornirà l'occasione per ripartire un'altra volta o sarà l'ennesima
caduta verso un finale sbagliato? In che direzione va il "per sempre", quando i segreti del passato
diventano troppo ingombranti, quando l'amore deve essere gridato da un palco, quando la
fiamma brucia ancora, pronta a divampare, per l’ultima volta?
Capitolo conclusivo della storia di Brando e Agnese, protagonisti di "Un maledetto lieto fine".



Questo secondo e conclusivo capitolo è stato richiesto a gran voce da molti degli estimatori del primo. Io ho amato tantissimo Un maledetto lieto fine anche con il suo finale aperto. Chi mi conosce sa che, di solito, io odio questo tipo di conclusioni, ma lì era perfetto così. Quindi potete immaginare quante remore avessi nell'affrontare Un maledetto per sempre. Bianca non mi ha delusa e ha saputo farmi emozionare anche questa volta.
Brando e Agnese non hanno finito di soffrire e io con loro... I due si rincontrano dopo tre anni e ognuno è andato avanti con la propria vita. Il rivedersi, però, riapre tutte le vecchie ferite.
Dico subito che non conoscevo questo lato così sadico dell'autrice che mi aveva abituata a storie più dolci e romantiche. Non mi è dispiaciuto!
Il povero Brando deve sudare le proverbiali sette camice in questo libro. La cosa non ha fatto altro che aumentare il mio amore libroso per lui. A tratti un po' tontolone, ma che avevo sempre voglia di abbracciare e consolare.
il personaggio che ho più amato è Agnese. La ragazza che sa adattarsi a una nuova vita completamente diversa da quella a cui era abituata, sa sacrificarsi senza pensarci per il bene di Jacopo. Come si può non sentirsi vicini a questa giovane donna? Ho compreso benissimo tutte le sue scelte, specie quelle più sofferte. Un soggetto davvero ben sviluppato.
La storia l'ho letta in un attimo perché avevo bisogno di poterli vedere felici, almeno lo speravo...
Ora archiviamo Brando e Agnese e tiriamo fuori la storia di Gamaica e Pier, senza farli soffrire troppo!

La serie è composta:
0,5 - Un maledetto addio
1 – Un maledetto lieto fine
1,5 – Montreal
2 – Un maledetto per sempre


Qui sopra il calendario con tutti i blog partecipanti a Settembre.




20 commenti:

  1. Oh Brando e Agnese gioie e dolori. Quanto li ho amati. Io non però voglio prima il libro di Alex e Alice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La signora Marconero deve chiudersi in una stanza e scrivere :P

      Elimina
  2. Brando e Agnese li ho amati tantissimo...chissà se la storia di Jacopo loro figli sarà altrettanto torcibudella, ma prima leggiamoci la storia di Alex e Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alex e Alice arriveranno presto mi sembra di aver capito.

      Elimina
  3. questo libro è piaciuto tantissimo anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sai bene poi il mio "amore" per i finali aperti

      Elimina
  4. Anche io come te non volevo leggerlo! Tante paure messe insieme, ma che Bianca ha saputo allontanare con un colpo di penna!

    RispondiElimina
  5. Non mi dilungo, perché ho scoperto questa autrice da voi... devo leggerlo!!!

    RispondiElimina
  6. Devo ancora leggerlo e so che Bianca non mi deluderà!

    RispondiElimina
  7. Seppur non il mio genere, quando ho letto la Marconero mi sono davvero emozionata. Immagino che sia stato per te super altrettanto Ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, io leggo volentieri il genere romance

      Elimina
  8. Non ho ancora letto nulla di questa autrice della quale sento parlare benissimo. Recupererò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima e vedrai che sarà una piacevole scoperta

      Elimina
  9. Sai che io non lo avrei mai letto se fossi stata contenta del finale aperto del primo? Sono certa sarei rimasta delusa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sono stata titubante per molti giorni

      Elimina