lunedì 17 maggio 2021

Recensione #653 Lezioni di bacio by Kerstin Gier

 


L'angolo vintage 2.0 #24


Buona settimana torna L'angolo vintage 2,0 che mi aiuta a sfoltire la lista dei libri che aspettano da molto tempo di essere aperti. Il romanzo che vi propongo questo mese, per la rubrica ideata da Chiara, non è vecchissimo, ma io volevo leggerlo da quando era uscito.


Autrice: Kerstin Gier

Titolo: Lezioni di bacio

Editore: Leggereditore
Data di pubblicazione: 16 luglio 2020
Pagine: 156

Trama

Sissi ha sempre la battuta pronta, è sarcastica e cinica ma con i numeri è un vero disastro... E quindi è piuttosto impudente, impietosamente scarsa in matematica e perdutamente innamorata! Ma sfortunatamente, Constantin, il suo "ideale" principe azzurro, ha occhi solo per le ragazze più grandi e con più "esperienza" di lei. Davvero un peccato, perché quando a Sissi capita l'occasione di baciarlo, lei si rivela un vero disastro! Ma non finisce qui: lei ha un piano e farà fuoco e fiamme per ottenere informazioni "ultra sensibili" sull'argomento e studiarlo a fondo, grazie all'aiuto del suo amico d'infanzia Jacob, l'unico di cui si fida e che può aiutarla a fare un po' di pratica...



La scorsa settimana, oltre ai soliti impegni, si è aggiunto un piccolo problema di salute che mi ha fatto davvero stare abbastanza male. Avevo quindi bisogno di un libro coccola (cit. di Chiara). Chi mi conosce sa che in casi del genere mi butto su uno Young Adult.

Il romanzo che ho scelto, è davvero molto Young. La protagonista ha appena 13 anni, è alle prese con la sua prima cotta e i primi rudimenti dell'amore.

Lezioni di bacio è sicuramente più adatto a un pubblico di lettori giovani, ma ammetto di essermi divertita e intenerita anche io.

La piccola protagonista, come anche gli altri personaggi, soffre di tutti quei problemi che, a quell’età, sembrano insormontabili. Brufoli, insicurezze, nessuno che ti comprende e inadeguatezza la spingono a cercare di adeguarsi e sembrare più esperta per conquistare Konstantin. Io leggevo tutto con un dolce e malinconico sorriso pensando che magari i miei problemi fossero rimasti quelli lì.

La parte più divertente del romanzo è quando Sissi cerca di imparare di più sui baci e sul sesso. Alcune scene mi hanno fatto proprio ridere di gusto, specialmente il noleggio di quel video...

Bello anche come viene descritto il rapporto di amicizia tra Sissi e Jakob, che è sempre pronto a sostenerla in qualsiasi occasione e anche quello con gli altri compagni di classe.

Non sono nuova allo stile della Gier che mi è piaciuto anche in questa occasione. Riesce a descrivere perfettamente il carattere di Sissi che è, sì, un po’ infantile, ma pure tanto curiosa e divertente.

Un ottimo romanzo per ragazzi, ma che può piacere anche a chi ha qualche anno in più.






venerdì 14 maggio 2021

Recensione #652 Powder Trade by Domino Finn

 

L’ultima recensione della settimana è dedicata al quarto capitolo di una serie Urban Fantasy che seguo con molto piacere. Il negromante della magia nera, Cisco Suarez, torna ad allietare le mie ore di lettura grazie alla Dunwich Edizioni che ringrazio per la copia digitale del romanzo.


Autore: Domino Finn

Titolo: Powder Trade

Serie: Black Magic Outlaw #4

Editore: Dunwich Edizioni

Data di Pubblicazione: 2 aprile 2021

Pagine: 274

Trama

Cisco Suarez contro un intero cartello della droga caraibico. Primo round. Combattete.
Okay, non è proprio l’incontro di campionato più regolare del mondo, ma è quello che mi è toccato. Se qualche mese fa mi aveste detto che mi sarei trovato a rapinare dei trafficanti vi avrei fatto rinchiudere io stesso. Nessuno ha bisogno di quel tipo di guai, giusto?
La buona notizia è che sto solo cercando un uomo: Connor Hatch. La cattiva notizia è che è il nuovo Pablo Escobar, un essere primordiale, quasi invulnerabile.
Ma c’è di peggio. È in contatto con la mafia russa per qualcosa di grosso, e io non sono l’unico incantatore della partita. Il trucco è seguire i soldi o la droga, si dice. Magari io dovrei tenere d’occhio chi sta seguendo me.
Alcuni problemi richiedono una mano delicata. Io non ho quel genere di problemi.




Come sua abitudine l’autore ci catapulta, immediatamente, al centro di una scena piena di azione. Ci troviamo così accanto a Cisco che sta cercando di rapinare dei trafficanti di droga. Il suo scopo ultimo è, però, arrivare a Connor Hacth. Della trama non dico altro perché non voglio fare spoiler.

Io amo molto questo protagonista su cui è incentrata tutta la serie. È un eroe imperfetto che spesso prende decisioni sbagliate, consapevole del fatto che lo siano. Eppure riesce sempre a tirarsi fuori da situazioni alquanto pericolose. Anche nel quarto capitolo non si smentisce e si espone in prima persona per salvare le persone che ama. Anche se alcune neanche lo meriterebbero... Ma questa è una mia opinione personale. La decisione che prende nel finale è, a dir poco, azzardata e alquanto pericolosa. Non solo per lui ma per tutti. Tuttavia non ho dubbi che nel prossimo capitolo riuscirà a riparare tutti i danni che deriveranno da questa sua scelta.

Il ritmo narrativo di Finn è veloce, adrenalinico, non da tregua né a Cisco né al lettore. Inoltre non si perde in descrizioni troppo dettagliate, ma nonostante ciò riesce comunque a farmi immergere completamente nell’atmosfera della storia. Uno stile che apprezzo davvero molto.

Cosa ci aspetterà nel prossimo episodio? Non ho dubbi che Cisco saprà coinvolgermi anche questa volta.


La serie Black Magic Outlaw è composta:


Dead man

Shadow play

3 Heart strings

4 Power trade

5 Fire Water

5,5 Fire Kissed

6 Death March

The black door

Full metal magic



giovedì 13 maggio 2021

Recensione #651 Il mio primo manuale della pallavolo by Simone Giannelli

 



Buongiorno,

oggi un post particolare. Io e Manuela, del blog Letture a pois, abbiamo pensato di parlarvi insieme di un libro che entrambe abbiamo letto. Non sappiamo ancora se diventerà una nuova rubrica, anche se non a cadenza fissa, o solo un post ogni tanto, ma volevamo provare questa nuova esperienza.

Non c’è cosa migliore che parlare con le amiche lettrici e confrontarsi sulle letture che si stanno affrontando.

Primo ospite è Il mio primo manuale della pallavolo, una graphic novel che abbiamo ricevuto dalla Casa Editrice BeccoGiallo


[Dolci scrive in rosa, Manu in blu]


Autore: Simone Giannelli

Titolo: Il mio primo manuale della pallavolo

Editore: Beccogiallo

Data di pubblicazione: 22 aprile 2021

Pagine: 144

Trama

"Ciao ragazze e ragazzi! Siamo i Teen Myths. Abbiamo un sacco di cose da raccontarvi e non vogliamo farvi perdere tempo, per cui vi presentiamo subito il protagonista di questo libro: eccolo, è Simone Gimone, palleggiatore e capitano della Trentino Volley! Sarà lui la vostra guida speciale, che vi porterà alla scoperta del meraviglioso mondo della pallavolo!". Scopri la pallavolo con Simone Giannelli, palleggiatore e capitano della Trentino Volley.




Avendo giocato per anni a pallavolo ed essendo tuttora il mio sport preferito, quando ho visto questa nuova pubblicazione Beccogiallo mi sono letteralmente precipitata nel richiederla.

Se avete amato il film Space Jam con Michael Jordan, non potete non apprezzare questo fumetto. Simone Giannelli infatti si trasforma in un fumetto per aiutare un gruppo di dilettanti semidei che ogni anno disputano una gara per salvare microcosmi. 

Il libro, oltre ad essere un manuale che spiega in maniera molto semplice le regole del gioco, presenta una graphic novel ambientata in una realtà parallela. Atantides è una versione baby del monte Olimpo in cui due squadre, i Teen Myths e i Teen Kakos, si sfidano in una partita di pallavolo. Il premio finale è la salvezza di un microcosmo...

I personaggi sono dei piccoli Dei greci divisi in due fazioni. I primi sono i buoni della situazione, mentre i secondi rappresentano un gruppo più dispettoso. Li ho trovati tutti molto interessanti, ma quello che mi è piaciuto di più della graphic novel è come mette in evidenza l'amicizia e il gioco di squadra. Due fattori essenziali in questo sport.

I capitoli formano un racconto molto carino che offre lo spunto al grande campione per spiegare le regole fondamentali dello sport. Infatti la storia disegnata è inframmezzata da una parte scritta sotto forma di manuale vero e proprio, con la spiegazione di come è strutturato il campo e di come si posizionano i giocatori.

Le regole, come già detto, sono spiegate in modo molto semplice. Alcune sono cambiate dai tempi in cui giocavo io e, per me, è stato come rinfrescare la memoria.

Spiega bene anche i fondamentali e i ruoli delle persone che collaborano al lavoro di squadra. Ogni parte della storia è anche lo spunto per rivolgersi ai ragazzi e dare consigli utili al loro impegno sportivo, ma non solo. Ci sono anche veri e propri momenti di riflessione sul valore dello sport, dell’amicizia e sul significato profondo del gioco di squadra.

L’ultima parte è una bella appendice ricca di curiosità. Simone infatti presenta i grandi atleti che hanno arricchito questa disciplina sportiva e anche i cartoni animati che hanno avuto il loro centro narrativo nella pallavolo… potreste mai dimenticare Mila e Shiro?

Oltre questo ci sono tante curiosità che girano intorno alla pallavolo. L'alimentazione corretta per un atleta, i vari ruoli delle persone che gravitano intorno alla squadra. Inoltre l'autore menziona i grandi giocatori del passato. Peccato, però, che non abbia parlato del mio atleta preferito: Andrea Lucchetta! Vengono nominati anche dei cartoni animati ambientati in questo mondo. Simone hai dimenticato un cartone molto importante: Mimì e la nazionale di pallavolo, mentre ho visto che hai inserito Mimì e le ragazze della pallavolo.


    

   

Ho trovato la graphic novel un manuale davvero delizioso che penso sia perfetto per chi si approccia per la prima volta a questo sport, ma anche una lettura piacevole e interessante per chi, come me, conosce la pallavolo da tutta la vita.

Un gran bel fumetto, ricco e ben disegnato. Adatto a chi ama tanto questo sport.

Fateci sapere se questo “esperimento” vi è piaciuto, lasciateci un commento.





martedì 11 maggio 2021

Recensione #650 Per sempre tuo, Damian by D. Nichole King

 


Buongiorno, per la rubrica Purché sia di serie (ideata da Chiara) ho deciso di parlarvi di un romanzo che aspettavo da un bel po’ di tempo. La rubrica prevede la possibilità di fare spoiler, per cui se non avete letto questo libro non leggete la recensione!!! 

Ringrazio la Hope Edizioni per il file digitale del romanzo


Autrice: D. Nichole King

Titolo: Per sempre tuo, Damian

Serie: Love Always #2

Editore: Hope Edizioni
Data di pubblicazione: 27 aprile 2021
Pagine: 386

Trama

Amare qualcuno è troppo rischioso. L’ho già fatto in passato e sono quasi morto. Non posso farlo di nuovo.

Dicono che il tempo guarisca le ferite, ma non è vero. Sono passati quattro anni e la voce di Kate riecheggia ancora nella mia mente.
Ogni schifoso giorno.
E per questo bevo e scopo. Per dimenticare.
Non posso fare quello che mi ha chiesto. Non posso lasciarla andare. Non ci riesco.
Non sono in grado di farlo nemmeno quando compare Lia, la cosa migliore che mi sia capitata da anni. E allora, per allontanarla, provo a distruggere anche quel poco di me che era rimasto integro.
Non avevo però messo in conto di sentire la sua mancanza, di volere di più. Non avevo capito che il mio cuore poteva amare di nuovo.
Non mi resta che trovare un modo per riconquistare la sua fiducia, perché, se non lo faccio, non perderò soltanto Lia.
Perderò tutto. 




Dopo la conclusione di Per sempre tua, Kate ero davvero curiosa di sapere come si era evoluta la vita di Damian, se era riuscito a rispettare i desideri della sua amata Kate e se il dolore era diventato più sopportabile.

Purtroppo, invece, l’ho ritrovato ancora sprofondato in un abisso di tormento da cui non riesce a riemergere. Si riempie di alcool e donne nella speranza di poter alleviare il dolore, ma niente riesce a riempire il vuoto lasciato dalla morte di Kate.

Mi è dispiaciuto vederlo così perché speravo di trovarlo almeno un pochettino più sollevato rispetto alla fine del primo libro.

Il ritorno di Elle, ex fidanzata di Liam (fratello morto di Damian) e la notizia bomba della bambina mi hanno lasciato un po’ così. Elle è un personaggio che non mi era piaciuto neanche nel primo libro e qui spesso non l’ho sopportata proprio. La ragazza deve partire per uno stage in Australia e non sa a chi affidare Lia-Kat, la piccola concepita con Damian la notte prima del funerale di Kate. Damian non aveva idea della sua esistenza, ma accetta comunque di accudirla per otto settimane.

Qui iniziano i miei problemi con Elle. Decidi di affidare tua figlia a un padre che non ha mai visto essendo, poi, consapevole di come sta messo tra alcool e donne? Va bene, diciamo che ci può stare. Però appena lui compie un errore, per quanto grave possa essere, arrivi e riporti via la bambina? Una bambina che Damian aveva amato da subito e che era stato l’unico lato positivo in un periodo nero; l'unica cosa che stava riuscendo a farlo stare meglio; l’unica persona che stava riuscendo a tirarlo su. Personalmente ci ho visto molto egoismo in questo. Altre sue azioni e comportamenti non mi sono piaciuti. Soprattutto quando cambia idea su Damian in un lampo dopo averlo tenuto lontano il più possibile. È vero che, tutte le sue scelte, vengono tutte spiegate perfettamente dall’autrice, però rimane comunque questa mia sensazione che non era la persona adatta a Damian. Avrei preferito molto di più una sconosciuta che lei perché non sono mai riuscita a vedere il loro rapporto come qualcosa in più di una relazione di sesso.

Al contrario ho trovato perfetta l'evoluzione di Damian. Non c'è stato un momento in cui non ho compreso le sue azioni causate dal suo dolore ancora così vivo. Bellissimo il suo percorso di guarigione che mi ha commossa tantissimo.

Inutile dire quanto abbia amato anche la piccola Lia!

Un romanzo che, nonostante una protagonista che non mi ha convinta, è stato capace di emozionarmi quasi quanto il precedente.


La dilogia (Love Always) è composta da

1 Per sempre tua, Kate

1,5 Eight Days

2 Per sempre tuo, Damian





Come al solito vi lascio il banner con tutte le altre blogger coinvolte. Questo mese siamo davvero in tante. Andate a curiosare anche sui loro blog!!



 



lunedì 10 maggio 2021

Segnalazione That Kiss by Karen Morgan

  


 Titolo: That Kiss

Autrice: Karen Morgan

Genere: Sport romance

Romanzo autoconclusivo

Serie: #1 Matches of Love

La serie sarà composta da volumi autoconclusivi.

Editore: Self Publishing

Data di Pubblicazione: 10 maggio

Disponibile su Kindle Unlimited

Ebook: Prezzo di lancio 0,99€ per le prime 24h, poi 1,99€

Cartaceo: Prezzo da definire




Trama:

REBECCA OLEN



Studio al Richland college e dovrei concentrarmi sui miei obiettivi, ma davanti a me c’è un enorme ostacolo.
Lui è il battitore della squadra di baseball e dopo la festa dell’anno scorso tenermi alla larga da lui è impossibile.

RANDELL WARREN



Sono il capitano e battitore della squadra di baseball, e davanti a me ho un futuro brillante.
Le ragazze mi adorano e io amo essere venerato da loro, ma dopo quella maledetta festa ho occhi e “altro” solo per Rebecca Olen, che invece scappa da me.
Ma l’amore, come una partita, è imprevedibile…
Si comincia a giocare!



BREVE ESTRATTO

«Continui a scappare da me dopo quello che è successo?» chiede.

Fingo di non ricordare. «Perché cosa è accaduto?»

Fa un sorrisetto scaltro, si avvicina e il suo respiro mi sfiora il viso. «Mettiamo in chiaro una cosa. Più scappi, più mi eccita l'idea di rincorrerti» confessa.





sabato 8 maggio 2021

Cosa vuoi che ti dica... 2,0 #9

 


È già passato un mese per cui è tempo della rubrica che mi vede in collaborazione con Chiara e Chicca. L'argomento più votato di Aprile è stato Libro con sorelle protagoniste. Vediamo cosa ho scelto io e cosa avranno scelto le altre. Come sempre cliccate sui loro nomi per conoscerle.


Le nuove opzioni tra cui potrete scegliere sono nel banner qui sotto.



Qui sotto il modulo per votare, senza dimenticare che, occasionalmente, qualcuna di noi, vi proporrà anche il sondaggio sul proprio profilo IG.

La lettrice sulle nuvole - Le mie ossessioni librose - Librintavola

Ci farebbe piacere se ci seguiste anche lì!



La rubrica è diventata mensile per cui il sondaggio rimarrà aperto fino a mercoledì 2 giugno. Il post sarà on-line, sui nostri blog, il 5 del mese.


Libro con sorelle protagoniste

Pensando a questo argomento non mi è venuto in mente un singolo libro, ma una tipologia di storie. Cerco di spiegarmi meglio. Sono sempre attratta da trame in cui ci sono due (o più) gemelle. C'è un che di inquietante, per me, soprattutto se sono thriller. 



Sarà che ho letto Shining nella mia adolescenza e sono rimasta colpita dalla scena del corridoio? 



Oppure la visione di uno degli episodi di X-Files che ancora mi da rabbrividire?

Quale che sia il motivo leggo sempre volentieri romanzi con gemelle!

Avete qualche libro da consigliarmi?





venerdì 7 maggio 2021

Recensione #649 L'Ordine by Liliana Marchesi

 

L’ultima recensione di questa settimana è dedicata al nuovo romanzo distopico di Liliana Marchesi.

Ringrazio l’autrice per la copia digitale del romanzo.


Autrice: Liliana Marchesi

Titolo: L'Ordine

Editore: Self Publishing

Data di pubblicazione: 12 marzo 2021

Pagine: 422

Trama

Il mondo in cui vivono Syria e Gregory non è più quello di un tempo.
L’Ordine ha cambiato le regole e costruito Istituti in cui i bambini vengono condotti e cresciuti dal loro primo giorno di vita. Rigore e lavoro saranno gli unici genitori che avranno, fino al momento in cui anche a loro verrà chiesto di mettere al mondo dei figli, che non vedranno crescere.
Il destino però ha in mente qualcosa di diverso per Syria. La vita all’Istituto per lei è come una gabbia che si restringe sempre di più attorno al suo cuore. Quando Greg viene portato via improvvisamente e lei vede svanire anche l’ultima speranza di un futuro insieme a lui, l’unica cosa che le resta da fare è fuggire.
Riuscirà a sopravvivere al di là dei confini dell’Ordine?
Ma soprattutto, riuscirà a ritrovare il suo Greg?




Liliana è sicuramente la regina del distopico italiano e lo ha dimostrato anche con questo suo nuovo romanzo. Il libro è ambientato in un futuro post apocalittico non troppo distante da noi. I protagonisti sono Sirya e Greg, due giovani molto legati tra loro che vivono in un istituto controllato dall'Ordine. Come da regola, a 13 anni vengono divisi, ma riescono comunque a vedersi di nascosto ogni mese. Il loro legame si solidifica sempre di più. Dopo essere stati scoperti Greg viene punito e spedito lontano. I due faranno di tutto per re-incontrarsi.

Inizio subito con il dire che ho amato molto l’ambientazione che si passa da un mondo senza tecnologia, governata dalla visione distaccata dell'Ordine a uno in cui se ne abusa in maniera esagerata. Mi è piaciuta tantissimo questa visione agli antipodi. L'Ordine vuole che tutti siano privi di sentimenti, incanalati in un sentiero ben definito e senza deviazioni. Un tipo di vita che fa paura.

Nel loro avventuroso viaggio di ricerca Sirya e Greg saranno testimoni di parecchie brutture causate dall’Ordine e riporranno le loro speranze in Evolution. Un posto in cui ognuno è libero e felice, al punto di sembrar essere quasi un paradiso. Tuttavia, come c'era da aspettarsi, anche questo mondo, apparentemente perfetto, nasconde un lato terrificante.

Fa davvero riflettere, come i social stiano mutando il nostro modo di vivere e l'ipotetico (ma nemmeno troppo) mondo di Evolution, ammetto, che mi ha spaventato forse più dell’Ordine. Vorrei dirvi di più per farvi capire le mie sensazioni, ma svelerei troppo della trama. Ho già detto abbastanza...

Per quello che riguarda i personaggi sono ben sviluppati. Ho apprezzato il loro viaggio, e la loro evoluzione che li mette di fronte ad alcune realtà particolari. Molto interessanti anche i soggetti secondari. La mia preferita, anche più dei protagonisti, è Shelby, la ragazza che accompagna Sirya nel suo viaggio.

Il romanzo è da considerarsi autoconclusivo, ma, per me, ci sono molte cose ancora in ballo di cui vorrei sapere di più.






giovedì 6 maggio 2021

Cover Reveal ALWAYS BE MY BABY di Naike Ror

 


Titolo: ALWAYS BE MY BABY

Autrice: Naike Ror

Genere: young adult, hate to love, m/m

Romanzo autoconclusivo

Editore: Self Publishing

Data di Pubblicazione: 7 maggio 2021

Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited

Ebook: 2,99€

Cartaceo: 10,99 ( on line da lunedì 11)





TRAMA:

Kerringhton, Illinois, ultimo anno di liceo.

Joon Seok Parker, eccellente studente di chimica avanzata, esperto di taekwondo e sempre in orario, è uno dei migliori allievi del suo anno, e non solo perché è scrupoloso a prendere appunti durante le lezioni.

C'è una nota stonata, però, nella sua tranquilla esistenza: Dave Gregory Peterson.

Rumoroso, disordinato, casinista e inopportuno, Dave è la sua spina nel fianco, oltre che suo vicino di banco.

Infastidire Joon Seok sembra essere per Dave una missione da quando è nato, così come lo è per Joon Seok snocciolare insulti a ogni sua provocazione.

Tutto sommato il loro è un equilibrio stabile, finché non si ritrovano, durante un gioco, costretti a subire la stessa punizione: un quarto d’ora rinchiusi al buio dentro un minuscolo sgabuzzino di un sottoscala.


Recensione #648 Affari di famiglia by Lara H.

 

Buongiorno, protagonista del post di oggi è il secondo capitolo di una serie romance-erotica che ha come personaggio principale Alice, una giovane donna forte e decisa.


Autrice: Lara H.

Titolo: Affari di famiglia

Serie: Io e la mia Effe #2

Editore: Self Publishing

Data di pubblicazione: 5 maggio 2021

Pagine: 138

Trama

Mi chiamo Alice, ho trentasei anni, una figlia a carico, designer.
Avevo accantonato la carriera per sposarmi, ma sono rimasta vedova troppo presto.
Mio marito mi ha nascosto parecchie cose, la sua famiglia non mi ha mai tollerata, lo studio di architettura che abbiamo fondato vuole mettermi da parte.
Ma so di avere ancora molti talenti da sfruttare. E lo farò.
Grazie anche all’appoggio di una parte di me che non si vede e che però mi rappresenta: succosa, creativa, intraprendente.
Io e la mia EFFE siamo complici, io e lei sappiamo cosa ci piace.

Mi riprenderò tutto: la libertà di guardare avanti; il patrimonio di famiglia che mi spetta; un futuro sicuro per quelli che amo.
E non sarà certo Marcello, il migliore amico e collega di mio marito, a sbarrarmi la strada.

Questo episodio è il secondo di una serie; tutte le storie di Alice sono autoconclusive, tuttavia si inseriscono in una vicenda generale che prosegue, perciò è preferibile leggerle seguendo l’ordine.
Troverete: erotismo, emozioni, arte e bellezza.



Il libro inizia praticamente dove era terminato il capitolo precedente. Troviamo la nostra Alice alle prese con i debiti e i problemi lasciati insoluti dalla morte del marito Emilio. Decide così di riprendere il suo posto nella società di interior design dalla quale era stata quasi estromessa proprio dal defunto. Naturalmente si dovrà confrontare con l'altro socio, Marcello.

Posso dire sicuramente che, in questo capitolo, Alice mi è piaciuta molto di più rispetto al primo libro. Qui è veramente decisa, combattiva e non si fa scrupoli per ottenere quello di cui ha bisogno.

Invece sono stata combattuta tra i due protagonisti maschili per tutto il tempo. Sia Marcello che Paolo (che avevamo già conosciuto nel primo libro) sono tutti e due interessanti e davvero non riuscivo a decidere chi preferire. Credo che, se non ci fosse quel colpo di scena finale, sarei ancora qui a dibattermi.

Lo stile di Lara è scorrevole, veloce e coinvolgente.

Le scene di sesso sono descritte molto bene, senza volgarità.

La serie è composta da tre libri e il terzo arriverà a breve. Sono davvero curiosa di vedere come proseguirà la vita di Alice.

La serie Io e la mia effe è composta:
1 L’uomo nell’altro giardino
2 Affari di famiglia
3 Il nero mi sta bene






mercoledì 5 maggio 2021

Cover reveal That Kiss by Karen Morgan

 



 Titolo: That Kiss

Autrice: Karen Morgan

Genere: Sport romance

Romanzo autoconclusivo

Serie: #1 Matches of Love

La serie sarà composta da volumi autoconclusivi.

Editore: Self Publishing

Data di Pubblicazione: 10 maggio

Disponibile su Kindle Unlimited

Ebook: Prezzo di lancio 0,99€ per le prime 24h, poi 1,99€

Cartaceo: Prezzo da definire




Trama:

REBECCA OLEN
Studio al Richland college e dovrei concentrarmi sui miei obiettivi, ma davanti a me c’è un enorme ostacolo.
Lui è il battitore della squadra di baseball e dopo la festa dell’anno scorso tenermi alla larga da lui è impossibile.

RANDELL WARREN
Sono il capitano e battitore della squadra di baseball, e davanti a me ho un futuro brillante.
Le ragazze mi adorano e io amo essere venerato da loro, ma dopo quella maledetta festa ho occhi e “altro” solo per Rebecca Olen, che invece scappa da me.
Ma l’amore, come una partita, è imprevedibile…
Si comincia a giocare!