martedì 26 maggio 2020

Recensione #496 Pia vola a Hollywood by Thea Harrison



Autrice: Thea Harrison
Titolo: Pia vola a Hollywood
Serie: Elder Races #8,6
Editore: Triskell Edizioni
Data di pubblicazione: 13 maggio 2020
Pagine: 149
Trama
Dopo aver trovato un accordo diplomatico con gli umani e gli altri capi delle Razze Antiche, Pia Cuelebre, compagna di Dragos Cuelebre, signore dei wyr, si dirige controvoglia a Hollywood per trascorrere una settimana con la regina dei fae di luce Tatiana, prima che a New York abbia inizio il masque di dicembre.
Un mancato invito non ha mai dissuaso Dragos dal fare quello che gli passa per la testa. Così, restio a far andare la compagna da sola, viaggia in segreto con lei nel sud della California.
Quando, però, un vecchio nemico sferra un attacco devastante contro la regina dei fae di luce, Dragos e Pia sentono il bisogno di intervenire. La distruzione minaccia di colpire e sterminare chiunque abbia poteri magici, siano essi umani o membri delle Razze Antiche.
Dragos e Pia collaborano con la regina dei fae di luce per neutralizzare il pericolo, ma a un certo punto le loro fragilità più profonde vengono messe alla prova, e i loro segreti rischiano di essere svelati.
Pia vola a Hollywood è la seconda parte della trilogia su Pia, Dragos e il figlio Liam. Ogni storia può essere letta individualmente, ma consigliamo di leggere i libri nell’ordine in cui sono stati pubblicati: Dragos va a Washington, Pia vola a Hollywood e Liam conquista Manhattan.




Pia e Dragos sono la mia coppia preferita di questa serie e non ne ho mai abbastanza. Lo so, lo ripeto ogni volta che pubblico una loro recensione, ma non posso resistere.
La novella è ambientata poco prima dell'ultimo capitolo. Pia, per ottemperare allo scambio politico deciso nella storia precedente, deve andare a trascorrere una settimana come ospite di Tatiana, Regina dei Fae di Luce. Dragos l'accompagna, non in veste ufficiale, e, mentre fa shopping, si imbatte in una situazione per nulla piacevole...
Ho adorato vederli interagire insieme, l'amore che provano uno per l'altra, la fiducia che non si affievolisce mai! Come, poi, ho adorato i sogni di Pia in cui viene svelata, piano piano, la forma Wyr del nuovo piccolo che sta crescendo all'interno della donna.
L'unica pecca di queste novelle è la brevità. Si leggono in un soffio e ne vorrei sempre di più.

Per concludere questa mini trilogia dedicata alla famiglia Cuelebre manca solo la novella di Liam che aspetto a giorni.

La serie è composta:
4,6 Devil's gate 
8,6 Pia vola a Hollywood
9,5 Liam takes Manhattan (in traduzione)
9,7 The chosen (inedito in Italia)
9,8 Planet dragos (inedito in Italia)



3 commenti:

  1. Io ancora non le ho lette queste novelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono in pari, ma credo sia l'unica serie con cui lo sono

      Elimina
  2. io adoro Dragos e Pia...Devo ancora recuperare le ultime tre novelle e poi leggere il capitolo finale...

    RispondiElimina