sabato 16 giugno 2018

Cosa vuoi che ti dica... #18



Buon fine settimana, lettori. Per voi la rubrica quindicinale in collaborazione con le mie fedelissime amiche blogger Librintavola Libri al caffè La lettrice sulle nuvole Letture a pois
L'argomento vincitore del sondaggio appena concluso è: Libro che regaleresti al tuo nemico.


Ecco a voi, intanto, le scelte del prossimo sondaggio.



Da questa volta si potrà votare tramite modulo qui sotto o, come sempre, in pagina Facebook.
Potrete votare fino al 27 giugno e il post con il vincitore lo troverete online il 30 giugno.





Libro che regalerei al mio nemico
Che romanzo potrei regalare al mio nemico? Uno che lo spaventi? Uno che lo annoi a morte? Uno di un genere che odia? Queste e altre domande simili mi sono venute in mente e alla fine ho pensato a un romanzo che proprio non mi è piaciuto. Si tratta della novella Fracture me di Tahereh Mafi con protagonista Adam Kent (Lagnolo).
La colpa principale è proprio sua! Un finto buono che non fa altro che lagnarsi e pensare a se stesso. Nascondendo il tutto sotto una maschera di buonismo.


Autrice: Tahereh Mafi
Titolo: Fracture me
Serie: Shatter me #2.5
Editore: Rizzoli
Trama
Collocato idealmente nei momenti centrali e finali di Unravel me, Fracture Me viene raccontato dal punto di vista di Adam.
Mentre i ribelli del Punto Omega si preparano a combattere i soldati del Settore 45, Adam è più concentrato sulla sicurezza di Juliette, Kenji e suo fratello. La Restaurazione farà qualsiasi cosa per schiacciare la Resistenza. . . compreso uccidere tutti quelli a cui Adam tiene.


Non fatevi scappare i post delle altre blogger per cui correte sui loro blog:


Link alle pagine Facebook delle altre blogger




8 commenti:

  1. nuuuuuuuu povero povero Adam lo stiamo proprio bistrattando questo Lagnolo!

    RispondiElimina
  2. Oddio, Fracture me è una schifezza unica 40 pagine lette in una settimana...

    RispondiElimina
  3. Oh il mio povero Adam....per fortuna ci sono io che lo sostengo un po'!!!

    RispondiElimina