giovedì 24 settembre 2020

Recensione #544 Principe di cuori by L.A. Cotton

 



Ho conosciuto per caso questa autrice con la sua serie Sport Romance Rixon Riders, sempre edita dalla Queen Edizioni. Mi era piaciuto molto il suo stile per cui, quando è arrivata la mail con la presentazione di questa nuova dilogia, mi sono subito proposta per il review party.

Ringrazio la Queen Edizioni per la copia digitale del romanzo.


Titolo: Principe di cuori
Autrice: L. A. Cotton
Serie: Verona Legacy #1
Pagine:: 378
Casa editrice: Queen Edizioni
Data di pubblicazione: 17 settembre 2020
Trama

Arianne Capizola è tale e quale a suo padre. Umile. Onesta. Diligente.
Preferirebbe passare le sue giornate a fare volontariato, invece di stare spalla a spalla con i suoi compagni di classe superficiali e snob.

Niccolò Marchetti è tale e quale a suo padre. Oscuro. Pericoloso. Subdolo.
Preferirebbe passare le sue giornate sul ring a sporcarsi le mani di sangue, invece di frequentare le lezioni e mantenere le apparenze.

Quando le loro strade si incontrano, alla Montague University, nessuno dei due è disposto ad abbassare le barriere che ha costruito nel corso del tempo. Ma lui non può resistere alla ragazza che sembra avere le stelle negli occhi, e lei non può dimenticare il ragazzo che quella notte l'ha salvata.
C'è solo un problema.
Per Arianne, Nicco non è un cavaliere dall'armatura splendente. Lui è il figlio del più grande nemico di suo padre. Lui stesso è il nemico. E le loro famiglie sono in guerra.






La tragedia shakesperiana Romeo e Giulietta è una delle mie preferite tra le opere del Bardo. In aggiunta amo i retelling in generale e dedicati a questa storia non ne conosco quasi per nulla, per cui la mia curiosità era alle stelle.

Arianne Capizola, figlia di un importante uomo d'affari di Verona County, ha vissuto gli ultimi cinque anni sotto una cupola di cristallo. Finalmente riesce a strappare, al severo genitore, il permesso di frequentare un college normale, naturalmente sotto falso nome. Una sera, scappando da un'aggressione, viene salvata da Nicco. Tra i due è subito attrazione, però le cose per i due giovani innamorati non saranno semplici. Nicco è un Marchetti e le famiglie dei protagonisti sono in guerra da anni...

Arianne presenta caratteristiche che ho apprezzato e altre meno. Mi piace la sua voglia di normalità, il suo desiderio di capire cosa è realmente successo, nel passato, da generare un odio così profondo tra le due famiglie, qual è stato il fattore scatenante per cui il padre l'ha messa sotto stretta protezione. Bello è anche vedere come non vacilli mai nei suoi sentimenti verso Nicco, che si fanno sempre più profondi. Quello che invece proprio non mi è andato giù è il suo rifiuto nel denunciare il suo aguzzino. Per ben due volte! Posso arrivare a comprendere che non sia facile, ma personalmente questa sua omertà è una cosa che detesto.

Nicco è leale e fedele alla famiglia mafiosa, eppure non è privo di buon cuore e saldi valori. È un ragazzo molto lontano dalla perfezione ed è il primo ad ammetterlo.

«Io non sono il bravo ragazzo qui, Lina. Io sono…»

Mi passai una mano sul viso. «Complicato.»

Una contraddizione di qualità che me lo ha fatto amare incondizionatamente.

Un altro fattore positivo della storia sono le relazioni tra i vari soggetti. Non solo quella amorosa tra i protagonisti. Arianne e Nora sono vere amiche e lo dimostrano più volte una all'altra.

Anche Nicco ha uno splendido rapporto con i suoi cugini. Fatto spesso di scontri su idee diverse, ma si percepisce benissimo l'affetto che li lega.

Ho trovato ben definite le personalità di tutti i personaggi che appaiono in questo romanzo. Sicuramente hanno ancora molto da dire, soprattutto i soggetti secondari. Non sto qui a elencarli tutti, ma i miei preferiti sono Nora, amica di Arianne, e Enzo, cugino di Nicco. Tra loro vedo benissimo una relazione di quelle che piacciono a me!

La trama è coinvolgente e contiene svariati elementi: romanticismo, angoscia, segreti, azione, colpi di scena. Il tutto è raccontato con lo stile scorrevole e pieno di dialoghi frizzanti tipico della Cotton.

Il secondo e ultimo capitolo uscirà a ottobre e io non vedo l'ora di averlo nel Kindle.



La serie è composta:

0,5 – Angel of Tears (Novella inedita)

1 – Principe di cuori

2 – Re di anime

3 – Villain of Secrets (prossima pubblicazione inglese)

4 – Savior of Promises (prossima pubblicazione in inglese)








5 commenti:

  1. Bella recensione Dolci, non ho letto questa serie e dubito di farlo non sono molto amante dei mafia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me piace come genere e lo stile della Cotton è favoloso

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Ciao Dolci! Mi ispira molto come storia! Ovviamente quando leggerai il secondo sono curiosa di scoprire la tua opinione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di conoscere il resto della storia!

      Elimina