venerdì 20 aprile 2018

Intervista con le vamp... blogger #18




Buon venerdì lettori, eccomi con l'appuntamento mensile, anche se in ritardo di un giorno, che mi vede in compagnia de La lettrice sulle nuvole. Come di consueto abbiamo letto un libro scelto da voi e ve ne parleremo in questa intervista. Nonostante il genere devo dire che la lettura non è stata male, anzi...
Ma io e Chiara saremo d'accordo? Andate QUI per leggere il suo post e scoprirlo.


Autrice: V. E. Schwab
Titolo: Magic
Serie: Shades of magic #1
Editore: Newton Compton Editore
Data di pubblicazione: 12 ottobre 2017
Pagine: 416

Trama
Kell è uno degli ultimi maghi rimasti della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono infatti la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, dove accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell’Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio III nella Londra Bianca, la più noiosa delle versioni di Londra, quella senza alcuna magia. Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere anche solo piccoli scorci di realtà che non potrebbero mai vedere. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e adesso Kell comincia a rendersene conto. Dopo un’operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale e infine lo costringe a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se si vuole continuare a giocare prima di tutto bisogna imparare a rimanere vivi…





L'intervista



  1. A quale genere appartiene il libro?
Sicuramente appartiene al genere Fantasy Young Adult.


  1. Cosa pensi dei protagonisti?
Molto interessanti e ben costruiti. La mia preferita è Lila; Kell per quanto mi sia piaciuto l'ho trovato leggermente debole (mi chiedo come sia riuscito a cavarsela finora, visto che qui se non fosse per Lila sarebbe morto subito); Rhy ancora non l'ho capito bene; Holland mi ha incuriosito molto e chissà...


  1. Personaggio preferito?
Delilah Bard, un'eroina di quelle che piacciono a me


  1. Personaggio più odiato?
Banale ma i due re cattivi Astrid e Athos.


  1. Che emozioni ti ha suscitato la lettura?
Sorpresa perchè di solito il fantasy non mi attrae granché, invece ho trovato molto carino questo romanzo.


  1. Punti di forza?
La cosa che mi ha colpito maggiormente è l'ambientazione. Originalissima l'idea delle tre Londra. Aggiungiamo, poi, il finale aperto, ma non con il solito clifhanger.


  1. Punti deboli?
Non è proprio un punto debole del libro, ma mio. Non amo il genere fantasy è ho trovato alcune parti lente, soprattutto l'inizio.


  1. Come hai trovato lo stile del/della scrittore/scrittrice?
Abbastanza coinvolgente visto il tipo di storia raccontata.


  1. E' facile entrare in empatia con il/la protagonista?
Questa volta, a differenza del mese scorso, sono riuscita perfettamente a capire Kell e Lila. Due personaggi costruiti magnificamente.


  1. Quale aggettivo lo descrive meglio?
Interessante.



  1. A chi lo consigli?
Agli amanti del fantasy piacerà immensamente.


  1. Quante stelline gli dai?
Quattro stelle.

  1. Citazione preferita?
«L’amore non ti impedisce di morire di freddo, Kell», continuò, «o di fame, o di essere accoltellato per le monete che abbiamo in tasca. L’amore non compra nulla, quindi sii felice di quello che hai e delle persone che hai, perché potrai anche desiderare di avere altro, ma non hai bisogno di niente».

Vi lascio il modulo per consigliarci il prossimo libro. Incrocio le dita nella speranza di poter leggere, finalmente, qualcosa di buono.







Mi raccomando votate numerosi!








8 commenti:

  1. Risposte
    1. Ahahahahaha sempre seconda arriva

      Elimina
  2. ti è piaciuto yuppie! Vedrai che prima o poi sarai una super amante dei fantasy. Bellissima la citazione

    RispondiElimina
  3. La citazione messa è wow. Mi piace. Devo leggerlo. ^_^ Ho votato... la Bowen! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esprime perfettamente quello che penso questa frase! Grazie per il voto... sembra di essere in campagna elettorale :P

      Elimina