giovedì 29 aprile 2021

Recensione #646 Ravensong: Il canto del corvo by T.J. Klune

 


Tu leggi? Io scelgo! #30

L’ultima recensione del mese è dedicata alla rubrica mensile Tu leggi? Io scelgo! Ad aprire la mia scelta è caduta sul blog di Erica (QUI la sua recensione) Visto che avevo questo libro da tempo nel Kindle ho pensato che fosse giunto il suo momento. Inoltre era una delle mie richieste alla Triskell Edizioni che, sempre carinamente, mi ha inviato la copia digitale del romanzo.



Autore: TJ Klune

Titolo: Ravensong Il canto del corvo

Serie: Green Creek #2

Editore: Triskell Edizioni

Pag:: 500

Data di pubblicazione: 25 novembre 2020

Trama

Gordo Livingstone non ha mai dimenticato le lezioni incise sulla sua pelle. Temprato dal tradimento di un branco che lo ha abbandonato, ha cercato conforto in un’officina nella piccola città di montagna in cui vive, giurando di non lasciarsi più coinvolgere dagli affari dei lupi.
Avrebbe dovuto bastargli.
E gli è bastato, finché i lupi non sono tornati, e con loro anche Mark Bennett. Alla fine, hanno affrontato la bestia insieme, come un branco… e hanno vinto.
Un anno dopo, Gordo si ritrova ancora una volta a essere lo stregone del branco dei Bennett. Green Creek ha trovato un equilibrio dopo la morte di Richard Collins, e con difficoltà Gordo cerca di ignorare Mark e il canto che ulula tra loro.
Ma il tempo stringe. Qualcosa è in arrivo. E questa volta striscia da dentro.
Alcuni legami, non importa quanto forti, sono fatti per essere spezzati.




Un legame è la forza dietro il lupo,” mi aveva detto una volta Abel Bennett. Una sensazione o una persona o un’idea che ci aiuta a mantenere il contatto con la nostra umanità. È un canto che ci guida verso casa quando siamo nelle sembianze di Lupi. Ci rammenta da dove veniamo. Il mio legame è il mio branco. La gente che conta su di me affinché li tenga al sicuro, che li protegga da chi vuole farci del male.”

Ravensong, secondo capitolo della serie Green Creek, è incentrato su Gordo, lo stregone del branco dei Bennett e sul suo rapporto con Mark Bennett, il fratello del compianto Thomas.

Gordo era uno dei personaggi più interessanti del primo capitolo e sono stata molto contenta di averlo potuto conoscere meglio. Il libro è ambientato dopo gli eventi di Wolfsong. Tuttavia la prima parte si alterna tra il passato di Gordo e il viaggio di vendetta di Joe.

In questo romanzo, infatti, ho potuto anche apprendere meglio cosa fosse successo durante quella spedizione punitiva.

Gordo si è rivelato veramente un personaggio interessante come anticipato dalle premesse di Wolfsong. In queste pagine viene mostrato tutto quello che è successo e che lo ha portato a odiare i Bennett. Come ha sofferto nel sentirsi abbandonato completamente da quella che, ormai, considerava una famiglia. Inoltre viene sviluppata benissimo la relazione contrastata e sofferta con Mark. Il rapporto aveva bisogno di riguadagnare quella fiducia indispensabile a farlo maturare.

A spezzare un po' la spirale di dolore in cui era coinvolto Gordo c'erano i suoi inseparabili, fedeli e leali fino all'ultimo, amici umani. Quelli in cui i quattro interagivano con lui sono stati i momenti più simpatici ed esilaranti di tutto il libro.

La trama non è incentrata solo sul rapporto dello stregone con il lupo, ma è ricca di azione, lotte e tradimenti. Il tutto ha portato a nuovi equilibri e nuovi alleati che sono curiosa di conoscere meglio.

Il finale ha un colpo di scena inaspettato che mi spinge a voler leggere subito Heartsong.


La serie è composta:

1. Wolfsong

2. Ravensong

2,5. Lovesong

3. Heartsong

3,5. Feralsong

3,6. Lovesong part II

  1. Brothersong






12 commenti:

  1. Aspettavo questa tua recensione perché ho in lista questo libro da quando ho terminato il primo. Confermi la mia decisione. Sarà bello rileggere del branco e scoprire la figura di Gordo che anche a me aveva incuriosito non poco.

    RispondiElimina
  2. Bella recensione Dolci, io adoro Klune!! Adoro come scrive, è un genio anche se un pochino sadico. La storia di Gordo e Mark è bellissima, finora il mio libro preferito. Muoviti a leggere Heartsong...ti aspetto al varco...

    RispondiElimina
  3. Adorato il primo, ma ADORATO davvero, sono in attesa di leggere Ravensong...poi ora apprendo da te che non è solo una dilogia, ma una serie! Ma wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello bello bello, io pensavo una trilogia ma tanto Klune non mi stanca mai

      Elimina
  4. il Team umani è il migliore, adoro!

    RispondiElimina
  5. Adoro questa serie, anch'io voglio leggere presto il terzo!

    RispondiElimina