martedì 26 febbraio 2019

Recensione #311 L'amore in gioco by Kate McCarthy


Tu leggi? Io scelgo! #9




La rubrica, che nasce da un'idea de La lettrice sulle nuvole Niente di personale, questo mese mi ha regalato la lettura di quello che finora è il libro più bello del 2019. La mia scelta era tra i libri letti da Graziella del blob Libri e Librai e il romanzo mi aveva già incuriosito dalla copertina. Ringrazio la Triskell Edizioni per averi fornito la copia ebook.


Autrice: Kate McCarthy
Titolo: L'amore in gioco
Editore: Triskell Edizioni
Data di pubblicazione: 20 dicembre 2018
Pagine: 490

Trama

La gente adora gli scandali. La caduta di qualcuno all’apice del successo è un titolo da prima pagina. Nessuno lo sa meglio di me. Quella che era iniziata come una promettente carriera nel football del college si è trasformata in uno scandalo.
Essere un eroe è più facile a dirsi che a farsi. Soprattutto quando c’è chi si aspetta di veder fallire il grande Brody Madden. Non desideravo altro che essere il migliore, ed ero disposto a tutto per dimostrare che si sbagliavano. Ma sono andato troppo oltre, ci ho provato troppo, e sono finito in pezzi.
“Al momento di andare in stampa, Jordan Elliott non era disponibile a rilasciare commenti.”
Ho conosciuto Brody Madden all’ultimo anno di college. Australiana con una borsa di studio internazionale, ero una calciatrice che sognava di diventare famosa e non aveva tempo per un wide receiver straordinario ma dal pessimo carattere.
Ma un cuore pieno di ambizione e di desiderio di successo non è fatto di pietra. Sono diventata la sua forza, la sua ossessione, e il più grande amore della sua vita. Solo che non c’ero quando aveva più bisogno di me.
Questa è una storia sull’amore e su un gioco che si prende tutto. In cui il sentiero verso la gloria è lastricato di sacrifici. In cui la pressione ti forma, o ti distrugge, e il trionfo nasce dalle ceneri del fallimento. Dove l’ultima partita di due persone cambierà tutto.




Dire che ho amato questo romanzo è poco. È iniziato come una semplice storia New Adult ambientata el mondo dello sport collegiale e si è trasformato in una lettura oltremodo emozionante.
I protagonisti, Brody e Jordan, sono due atleti tra i migliori nel loro campo e mantenere così alti livelli non è facile. Ricorrere, per cui, ad aiuti chimici è fin troppo semplice, almeno per Brody.
Quello che ho apprezzato maggiormente della storia è la caratterizzazione dei due protagonisti che vengono descritti davvero in maniera realistica. La complessità di Brody è sviluppata perfettamente attraverso le parole della McCarthy e me lo ha fatto amare incondizionatamente. Tuttavia spesso lo avrei sbattuto al muro per la sua cecità nei confronti delle sue qualità. D'altra parte è proprio questa sua debolezza che me lo ha fatto amare così tanto. Avevo già intuito il colpo di scena che lo vede protagonista...
Jordan è stata perfetta con la sua tenacia e pazienza. L'unica che riusciva a vedere e apprezzare il vero Brody, non solo l'altleta famoso. Non so se io al suo posto avrei gettato la spugna molto prima, per ogni delusione che riceveva dal ragazzo. Lei no, ama il suo Brody sopra ogni altra cosa e glielo dimostra in ogni occasione. Ho amato la sua forza e il suo sentimento così vero e infrangibile.
Lo stile dell'autrice ha saputo incantarmi al punto che, nonostante avessi letture più urgenti da portare avanti, il mio pensiero correva sempre a Brody e Jordan. Volevo tornare da loro! Avevo bisogno di immergermi nella loro vita.
Altro fattore positivo del libro è il suo essere auto-conclusivo. Ho già troppe serie iniziate da proseguire...
ora però voglio ASSOLUTAMENTE leggere l'altro libro di Kate McCarthy sempre tradotto (per una capra in inglese come me) dalla Triskell.

Per voi il calendario di questo mese.



Curiosate anche sugli altri blog partecipanti.



30 commenti:

  1. Prossimamente anche io!
    Ne hai parlato così bene che non posso che leggerlo

    RispondiElimina
  2. Bello bello bello, io l'ho amato tantissimo

    RispondiElimina
  3. Bella recensione, e anche il libro mi ispira molto

    RispondiElimina
  4. fiuuuu, altro libro che posso evitare di mettere in WL!

    RispondiElimina
  5. Ecco perfetto ero in cerca della prossima lettura e l'ho trovata..devo dire che il libro l'avevo già adocchiato ma ero in dubbio, avevo paura fosse il solito romanzetto sportivo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me bellissimo. Non il solito sport romance. Ha qualcosa in piu

      Elimina
  6. Mi sa che non è proprio nelle mie corde. Bella recensione però 😊

    RispondiElimina
  7. Bella recensione, valuterò se leggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se lo troverai altrettanto bello. 😀

      Elimina
  8. Felice che ti sia piaciuto, anch'io vorrei recuperare l' altro libro tradotto, spero di recuperarlo presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già nel kindle e se riesco lo leggerò a marzo

      Elimina
  9. Segnato, ovviamente. :)
    Un baciotto, Dolci!

    RispondiElimina
  10. Che bello quando una lettura ti prende in questo modo! Mi hai molto incuriosita

    RispondiElimina
  11. Bella recensione, direi che mi hai convinta a segnarlo in wishlist!!!

    RispondiElimina
  12. La tua recensione mi è piaciuta tantissimo, magari partecipando alla rubrica avrò occasione di leggerlo!

    RispondiElimina
  13. Non sembra rientrare nei miei gusti, perciò passo.
    Comunque bella recensione!

    RispondiElimina