venerdì 14 settembre 2018

Recensione #251 Warcross by Marie Lu




Dopo la pausa di agosto torna anche la rubrica Tu leggi? Io scelgo! Ideata da Rosaria (Niente di personale) e Chiara (La lettrice sulle nuvole) questa volta dovevo spulciare tra i libri letti nel blog di Chicca (Librintavola). E cosa potevo scegliere se non Marie Lu e il suo ultimo libro pubblicato in Italia?



Titolo: Warcross
Autrice: Marie Lu
Serie: Warcross 1
Casa editrice: Piemme
Pagine: 513
Data di pubblicazione: 3 aprile 2018
Trama
Per i milioni di persone che si iscrivono ogni giorno, Warcross non è solo un gioco: è un modo di vivere. L'ossessione è iniziato dieci anni fa e tutti i suoi fan sono sparsi in tutto il mondo, alcuni desiderosi di fuggire dalla realtà di tutti i giorni e altri che sperano di avere un profitto da questo.
Mentre lotta per far quadrare i conti, l'hacker teenager Emika Chen lavora come una cacciatrice di taglie, si occupa di rintracciare i giocatori che scommettono illegalmente nel gioco.
Ma il mondo dei cacciatori di taglie è molto competitivo e sopravvivere non è faciel.
Bisognosa di racimolare soldi velocemente, Emika decide di rischiare e hackera nel gioco di apertura del campionato internazionale di Warcross, solo che si ritrova accidentalmente nell'azione e diventa una star a breve durata.
Convinta di venire arrestata, Emika è sconvolta quando invece viene chiamata dal creatore del gioco, il giovane elusivo miliardario Hideo Tanaka, con un'offerta irresistibile.
Hideo ha bisogno di una spia all'interno del torneo di quest'anno poichè deve scoprire un problema nella sicurezza... e vuole che sia Emika a fare il lavoro.
In pochissimo tempo Emika viene portata a Tokyo e gettata in un mondo di fama e fortuna, di cui aveva sempre e solo sognato farne parte.
Ma presto la sua investigazione scopre un complotto minaccioso, che potrebbe avere conseguenze disastroso per l'intero impero di Warcross.




Marie Lu è un'autrice che ho amato tantissimo nella serie distopica Legend, ma che mi ha delusa profondamente con La battaglia dei Pugnali, per cui quando ho visto questa nuova uscita ero combattuta tra il volerla leggere e il lasciarla lì. Poi ascoltando le varie opinioni positive a riguardo mi sono decisa. Ottima scelta!
Warcross è un famosissimo gioco online che ha riscosso talmente tanto successo quasi da fondersi con la realtà. Si svolge combattendo, in squadre, nelle varie arene dove si conquistano punti e soldi. Naturalmente non manca la parte oscura dove si fanno dubbi affari...
Il mondo futuristico creato dall'autrice e in cui si ambienta il romanzo è davvero incredibile. Ben costruito e facilmente immaginabile.
La protagonista è Emika una cacciatrice di taglie che cerca di saldare i molti debiti rimasti dopo la morte del padre. Quando il campionato di Warcross è in corso, accidentalmente, si fa scoprire nel gioco che ha hackerato per aiutarsi nella sua caccia. La sua bravura è notata dal creatore di Warcross, Hideo Tanaka che la invita in Giappone per entrare nel campionato come spia per cercare di capire quale sia il problema di sicurezza che affligge il gioco. Emika vola così a Tokyo e nel mondo virtuale del gioco.
Ho trovato la protagonista davvero divertente e tosta, come piace a me. Tuttavia ho trovato un po' freddo il rapporto che si sviluppa tra lei e Hideo. Non mi ha convinto del tutto e non mi ha emozionato come avrei voluto.
Anche gli altri soggetti del romanzo sono assolutamente ben sviluppati e ho apprezzato come la scrittrice abbia scelto di inserire personaggi di ogni etnia e provenienti da diversi paesi del mondo.
La scrittura di Marie Lu è come sempre fluida e scorrevole pur non mancando le accurare descrizioni del mondo virtuale di Warcross.
Per quello che riguarda il colpo di scena finale avevo intuito qualcosa ma non tutto e non mi è piaciuta per nulla l'inversione dei ruoli che ne è derivata. Ora bisogna vedere cosa succederà nell'ultimo capitolo.





Vi lascio, qui sopra, come al solito il calendario con le altre blogger.



20 commenti:

  1. il fatto che il rapporto tra i due sia così freddo secondo me è voluto, Hideo nasconde qualcosa, e forse il suo atteggiamento e sintomo di questo. io non vedo l'ora di poter leggere il seguito lo aspetto al varco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche secondo me, anche perché il finale lo mette in una luce diversa... bisogna stalkerare l'autrice o i traduttori :P

      Elimina
  2. Lo so. Devo leggerlo😩😩😩😩
    Ma quando? Quando????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta il secondo, così non stai in ansia come noi!

      Elimina
  3. te l'ho appena appena consigliato io. Vieni con me sotto casa sua?

    RispondiElimina
  4. Io non so perché, ma non mi attira...

    RispondiElimina
  5. Purtroppo ancora non mi ispira peccato perchè infondo non sembra male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta il momento giusto, altrimenti potrebbe non piacerti

      Elimina
  6. Eccomi! Ho letto diverse recensioni su questo libro: aspetterò l'uscita del sequel e poi lo leggerò di sicuro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto meglio almeno non stai in ansia come noi.

      Elimina
  7. che libro particolare! Mi ero persa questa uscita. Sembra interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto! E oggi in America è uscito il seguito.

      Elimina
  8. L'autrice non mi piace e in questo momento un libro da 500 pagine lo leggerei in 5 mesi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono rimasta delusa solo da un suo libro finora.

      Elimina
  9. Di questa autrice non ho letto ancora nulla però questo romanzo mi attira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizia con la trilogia di Legend, così intanto esce il seguito di questo

      Elimina
  10. E' un genere che non mi piace. Per questa volta passo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ti piace fai bene a lasciar stare :D

      Elimina