sabato 13 aprile 2019

Cosa vuoi che ti dica... #35



Il vincitore del sondaggio conclusosi mercoledì ci ha veramente sorprese così io e le altre blogger Librintavola Libri al caffè La lettrice sulle nuvole Letture a pois vi parleremo del Libro con del cioccolato in copertina.
Prima di iniziare ecco le nuove scelte del sondaggio che vi accompagnerà per i prossimi giorni.




Come sempre si potrà votare tramite modulo qui sotto o in pagina Facebook.


Votazioni aperte fino al 24 aprile e post online il 27 aprile.

Libro con del cioccolato in copertina
Spulciando tra le mie letture passate e future ho trovato poche copertine con questo goloso alimento. Quella che mi è saltata all'occhio (o alla gola) per prima è Chocolat di Joanne Harris. Ho letto questo libro senza troppe aspettative solo per spuntare un obiettivo di una vecchia challenge, invece ho scoperto un romanzo meraviglioso.


Chocolat di Joanne Harris
A Lansquenet, quieto villaggio al centro della Francia, la vita scorre placida. Un po' troppo placida: è una comunità chiusa, dove sono rimasti soprattutto anziani contadini e artigiani, dominata con rude benevolenza dal giovane curato Francis Reynaud. È martedì grasso - una tradizione pagana avversata dalla chiesa - quando nel villaggio arrivano Vianne Rocher e la sua giovane figlia Anouk. La donna è assai simpatica e originale, sexy e misteriosa, forse è l'emissaria di potenze superiori (o magari inferiori). Vianne rileva una vecchia pasticceria, ribattezzata La Celeste Praline, che ben presto diviene - agli occhi del curato - un elemento di disordine. Anche perché Vianne non frequenta la chiesa ma inizia ad aiutare a modo suo chi si trova in difficoltà: il solitario maestro in pensione Guillaume, l'adolescente ribelle Jeannot, la cleptomane Josephine, l'eccentrica Armande. Ben presto il tranquillo villaggio diventa più disordinato, ribelle e soprattutto felice. E lo scontro tra Benpensanti e Golosi, tra le delizie terrestri offerte da Vianne e quelle celesti promesse da padre Reynaud, tra Carnevale e Quaresima, diventa inevitabile. Chocolat è un romanzo pieno di vita, frizzante e divertente; ricco di personaggi indimenticabili e ricette paradisiache. Vianne Rocher è una protagonista di travolgente simpatia: una donna che sa gustare i piaceri dell'esistenza, e che soprattutto sa farli apprezzare agli altri.


Non fatevi scappare i post delle altre blogger per cui correte a leggere le scelte sui loro blog:


Link alle pagine Facebook delle altre blogger



10 commenti:

  1. santo cielo piovono dolcetti!
    ma che è? vuoi farci fare in digestione?
    comunque Chocolate è uno di quei libri a cui ammetto incredibilmente di aver preferito il film. della harris ho letto con piacere altro ma benchè chocolat sia molto evocativo non mi ha conquistata appieno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo è il mese del mio compleanno e offro dolcetti a tutti.

      Elimina
  2. Ecco, preso al volo un muffin!!!!
    Ho visto il film tratto da questo libro e l'ho adorato, vorrei leggere anche il libro....prima o poi!!!

    RispondiElimina
  3. Sorvolo sui dolcetti cadenti… Il libro mi incuriosisce da molto tempo, prima o poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li metto da te. Un attimo che sei distratta...

      Elimina
  4. Mi era piaciuto tantissimo questo libro

    RispondiElimina
  5. L'ho letto anch'io qualche anno fa, ma serbo un ricordo speciale :)

    RispondiElimina