venerdì 11 marzo 2022

Recensione #773 Stuck by Marilena Barbagallo

 


Buongiorno, per la rubrica mensile Purché sia di serie ho pensato di portarvi la mia recensione del secondo libro della Red Oak Manor Collection. Non c'è bisogno che vi spieghi ancora in cosa consiste questa geniale idea.


Autrice: Marilena Barbagallo

Titolo: Stuck

Serie: Red Oak Manor Collection #2

Editore: Self Publishing

Pag: 448

Data di pubblicazione: 1 febbraio 2022

Trama

Dylan non sa quando è nato. È stato abbandonato, ancora in fasce, davanti al cancello dell’orfanotrofio in cui è cresciuto. Era domenica, perciò lo hanno chiamato Sunday. L’unico colore che definisce la sua vita è il grigio delle mura di Red Oak Manor, ma c’è stato un tempo in cui una ragazzina è riuscita a renderlo felice. È bastato uno sguardo a legarlo per sempre a lei.
Nonostante sapesse di aver conosciuto l’amore, ha dato il peggio di sé: rabbia e gelosia. Pur di proteggerla dal suo peggior nemico, l’avrebbe lasciata andare per sempre.
E lo ha fatto.
Eppure, ci sono sentimenti destinati a non spegnersi mai. Lo sa bene Arya Torres, oggi attrice di successo, il tormento di Dylan. Lui non sopporta di vederla sulle riviste e in quei dannati film, lei di non avere sue notizie. Il giorno in cui si incrociano a Los Angeles, a un party privato, niente sembra essere cambiato.
Lei ha ancora bisogno di essere la sua farfalla.
Lui di incastrarla nella sua ragnatela.
Ma per un criminale non può esserci spazio nel mondo scintillante di una star di Hollywood.

Stuck è il II° volume della Red Oak Manor Collection. Tutti e dieci i libri che la compongono sono autoconclusivi e scritti da autrici diverse. La lettura di ognuno di loro può essere affrontata indipendentemente da quella dei volumi precedenti o successivi.




Prosegue la serie librosa più originale in cui io sia incappata: la Red Oak Manor Collection.

Il secondo capitolo è affidato a Marilena Barbagallo che con Stuck ci regala un dark romance con due protagonisti favolosi.

Dylan vive da sempre nel maniero dove è stato abbandonato poco dopo la sua nascita. Arya, invece Viene affidata alle cure di Miss Price in attesa che sua madre esca dal tunnel della droga.

Mi è piaciuta moltissimo la caratterizzazione che Marilena ha fatto di Dylan. È un soggetto veramente particolare, tormentato e oscuro, eppure nasconde un'insicurezza e una debolezza che mi hanno fatto commuovere a volte. La sua unica richiesta era quella di essere amato, di far parte di una famiglia, invece ha trovato un vile uomo che l’ha costretto a diventare una persona che non è.


Vedi, Dylan, la differenza tra quelli come noi e quelle come la tua Arya è che noi siamo corrotti, guasti marci. Dove sta in noi la purezza? C’è stato un momento nella tua vita, in cui ti sei sentito puro? Noi siamo sporchi dentro, avariati, e se non vuoi macchiare anche quella fanciulla, se non vuoi che io la rompa come ho fatto con te, allora mi devi rispetto, obbedienza e assoluto asservimento.


Ho intuito quale potesse essere il legame tra Dylan e il vecchio Sherman solamente non avevo compreso il coinvolgimento di una terza persona.

Per quello che riguarda Arya ho trovato molto ben sviluppata anche lei e mi è piaciuta per la sua forza e per la sua determinazione. Per lo stalker che perseguita la ragazza avevo due sospetti di cui uno si è rivelato giusto. Quello su cui puntavo maggiormente...

Insieme sono veramente bollenti e ne sono perfettamente consapevoli. Sanno che non possono resistere uno all’altra, per quanto ci possano provare non riescono a nascondere i loro sentimenti e la forte attrazione che li lega.

In questo volume si conosce meglio anche il vecchio Kevin Sherman, il ricco proprietario del Red Oak Manor, e viene rivelata tutta la sua cattiveria, la sua malvagità. C’è solo un piccolo particolare che non mi è piaciuto della sua descrizione ed è vederlo in un atteggiamento che, per me, è troppo melenso per un uomo come lui.

Non avevo mai letto niente della Barbagallo che ho trovato capace di coinvolgermi da subito. La prima cosa che ho detto alle mie amiche Chiara e Chicca è che mi piace lo stile di questa autrice e che voglio recuperare altro di suo.

Per la collection ho già pronto Issue di Bianca Ferrari che voglio assolutamente leggere in questo mese. 


I romanzi della Red Oak Manor Collection:
- Wings di Valentina Ferraro
- Stuck di Marilena Barbagallo
- Issue di Bianca Ferrari
- Misty di Mary Lin
- Wrong
- Cruel
- Candy
- Caged
- Jaded
- Shine






8 commenti:

  1. Questa serie l' inizierò presto e poi la Barbagallo è un' autrice che mi piace molto e questo mi piacerebbe molto leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me il suo primo romanzo e sono innamorata del suo stile

      Elimina
  2. voglio leggerlo, spero non troppo tardi

    RispondiElimina