giovedì 27 febbraio 2020

Recensione #459 Tutta la pioggia del cielo by Angela Contini




Questa volta leggo #23



In questo periodo un po' particolare cercavo una lettura che potesse fare da scacciapensieri. Grazie alla rubrica in collaborazione con La lettrice sulle nuvole che richiedeva una coppia in copertina mi sono imbattuta in questa storia perfetta per il momento.

Autrice: Angela Contini
Titolo: Tutta la pioggia del cielo
Serie: Vermont#1
Editore: Newton Compton Editori
Pag:: 288
Data di pubblicazione: 30 giugno 2016
Trama
Lui odia le scemenze, è vegano e innamorato della natura. Lei odia le rane, ha paura degli animali e quando si mette in testa una cosa non c’è verso di farle cambiare idea. Victoria è una scrittrice di successo in crisi creativa. Il suo agente, per aiutarla a superare l’impasse, la spedisce da Chicago in una tranquilla fattoria nel Vermont, dove il silenzio è l’unica cosa che non manca. Nath è di una bellezza selvaggia, ma burbero e scostante fino alla maleducazione. Ha deciso di rinunciare a un lavoro prestigioso per dedicarsi alla vecchia fattoria del padre, anche se è sempre più schiacciato dai debiti. Perciò la sorella Susan gli propone di affittare una stanza a una ragazza di città con il blocco dello scrittore che, assicura, non gli darà alcun fastidio. E invece i guai, sotto forma di un viso pieno di lentiggini e inappropriati tacchi alti, stanno per arrivare…




Conoscevo questa autrice solo di nome. Le mie amiche blogger-lettrici ne parlavano molto bene quindi ero anche io parecchio curiosa di farmi una mia opinione su di lei.
Victoria è una famosa scrittrice di romance in pieno blocco dello scrittore per cui accetta, anche se non del tutto convinta, di trascorrere qualche mese in un paesino del Veermont. A ospitarla sarà Nath, agricoltore in grosse difficoltà economiche. Gli splendidi panorami del Vermont e la genuinità delle persone che ci vivono “sbloccheranno” Victoria in molti modi differenti.

Noi due siamo così diversi, come cielo e terra. Io sono la terra, arida per certi aspetti, incolta, bisognosa di cure. Lui è il cielo che contiene la pioggia che mi fa rinascere. E io ho bisogno di lui, come la terra secca ha bisogno di tutta la pioggia del cielo.

I due personaggi sono davvero ben sviluppati e io li ho amati entrambi. Victoria con le sue manie igieniste dimostra un caratterino niente male. L'ho trovata perfetta per distruggere tutte le difese che aveva eretto Nath. L'uomo è un testardo (buzzurro) con un'idea molto all'antica e non vuole accettare l'aiuto di una donna rischiando di mandare tutto il suo duro lavoro a monte. Ci sarebbe stato da scuoterlo con forza quando si comportava così. Però sa riscattarsi più che bene nel finale romanticissimo.
Una cosa che mi è piaciuta del romanzo è la storia nella storia con protagonisti Sofia e James. Questo è il romanzo che la giovane Victoria sta scrivendo traendo ispirazione dal luogo e dai suoi sentimenti verso Nath.
Lo stile di Angela è spigliato, scorrevole e ironico. Mi sono trovata spesso a sorridere con la testardaggine di Nath e le piccole manie di Victoria.
Non vedo l'ora di proseguire con la serie!

La serie è composta:
1 - Tutta la pioggia del cielo
2 - Tutte le stelle del cielo
3 - Tutto l'infinito del cielo
3,5 - Tutte le nuvole del cielo
4 - Tutti i colori del cielo
5 - Tutta la neve del cielo




Per voi il solito calendario con tutti i blog che hanno partecipato questo mese.






20 commenti:

  1. Grazie per la bellissima recensione ❤

    RispondiElimina
  2. ecco vedi anche lei è un'autrice che mi piacerebbe iniziare a leggere. come te sento sempre parlare bene dei suoi romanzi.
    mi piace molto la tua recensione e poi quando parli di finale romanticissimo mi fai davvero incuriosire ancora di più

    ps
    quando ho letto buzzurro ho riso tantissimo

    RispondiElimina
  3. Devo recuperare questa serie, adoro lo stile dell'autrice

    RispondiElimina
  4. Adoro la Contini e questo l’ho letto appena pubblicato. Una garanzia e sta migliorando di pubblicazione in pubblicazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere anche gli altri.

      Elimina
  5. Della Contini ho letto solo i libri sugli alieni. Gli altri mi mancano tutti ma non sembrano male quindi forse prima o poi li recupero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me mancano quelli che spero di recuperare al più presto

      Elimina
  6. Questo è stato il libro che mi ha fatto conoscere quest'autrice e mi è piaciuto tantissimo infatti non vedo l'ora di farmelo autografare al Fri

    RispondiElimina
  7. Ahhhhhh! Quindi non sono l’unica ad aver sentito tanto parlare di questa autrice, ad avere i suoi titoli nel Kindle, ma ancora non aver letto niente di suo? Mi rincuori ma mi ricordi anche che dovrei leggerla, finalmente!

    RispondiElimina
  8. Sempre sentita menzionare, ma mai letta! Però, devo dire che la mia curiosità a riguardo è schizzata alle stelle con questa tua recensione positiva :D

    RispondiElimina
  9. Lessi questo libro qualche anno fa, molto carino, mi presi una cotta per il protagonista maschile ma lei mi stava abbastanza antipatica. Non credo proseguirò la serie che sembra eterna!

    RispondiElimina
  10. Mi piace moltissimo il suo stile. :)
    E mi è piaciuto molto anche questo romanzo.
    Temo di non averlo mai recensito.
    Recupererò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, io cerco di avanzare con la serie

      Elimina