mercoledì 11 dicembre 2019

Recensione #434 When in Rome... by Emma Black



Visto il periodo perché non leggere una bella novella natalizia? Cosa combineranno i Legio in questa occasione? Questi sono i motivi principali che mi hanno spinta a leggere When in Rome... per la rubrica ideata da Chiara.


Autrice: Emma Black
Titolo: When in Rome...
Serie: Legio x #3
Editore: Self Publishing
Pag:: 186
Data di pubblicazione: 29 novembre 2016
Trama
I membri della Legio X si apprestano a vivere il primo Natale tutti insieme (o quasi) a Chicago: Tom è addetto alle decorazioni, Amulio alla cucina, Brianna alla sala da pranzo.
Qualcuno, però, non trova l’atmosfera così magica. Gina, infatti, è nervosa e scostante, Gus freme d’impazienza per qualcosa che intende fare e Alice… Be’, lei sa sempre come movimentare la situazione!
Sollecitata da Luke, inizia a svelare cosa sia davvero successo quando era in luna di miele a Roma e si sa, dove ci sono lei e Tom, non c’è pace per nessuno!
Tra fughe, incomprensioni e accoltellamenti, racconterà di come, dopo un inizio traballante, lei e suo marito abbiano imparato una delle più importanti lezioni della vita matrimoniale: che bisogna accettare chi si ama nel bene e nel male, in salute e in malattia, in ricchezza e in povertà, finché una ex non provi a separarvi…




I Legio X sono in un momento di calma e, riuniti per la cena di Natale, ascoltano la descrizione della luna di miele di Tom e Alice. Una luna di miele particolare, ma bellissima.
Ho adorato l'atmosfera che si crea intorno a quel tavolo e rivedere i protagonisti già conosciuti festeggiare le festività. Soprattutto visto che concede loro un attimo di tregua anche se ne manca uno...
La cosa che però mi è piaciuta di più e proprio il racconto del viaggio di nozze dei due quasi-sposi a Roma, la mia città!
Adoro Alice sempre di più. Amo il suo carattere forte e indipendente e mi sono gustata il modo in cui affronta quella str... di Francesca. Questa vampira che vorrebbe l'amore di Tom (povera illusa) e non riesce ad accettare il fatto che lui sia completamente e pazzamente innamorato di quella “piccola, grassa e debole” umana. Così inutile che le fa vedere i sorci verdi quando si incavola.
Emma ha punito bene, attraverso le manine di Alice, la vampira. Però alla fine riesce a riscattare anche la sua immagine. Non del tutto perché io le avrei fatto fare una fine diversa.
Tom è sempre il solito “capoccione” che tanto mi piace. Ci sono quei momenti ce lo strozzerei volentieri, ma poi compie dei gesti così romantici e dolci che me lo fanno rivalutare sempre.

A gennaio voglio assolutamente continuare la serie e leggere la storia di Gus e Brianna.




La serie è composta:
2,5 When in Rome
3 La voce del sangue
4 Ray
5 La voce del sangue




10 commenti:

  1. Anche io sono in mood natalizio (e mi sembra strano) 🤣
    Tra le mille mila letture arriverà anche ol giorno della black

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace tanto e voglio un Tom personale in boxer :P

      Elimina
  2. Letto e amato. I legionari hanno un loro perché

    RispondiElimina
  3. Erica libri al caffè11 dicembre 2019 18:58

    Ho letto i romance della Black e spero di poter leggere presto anche questa serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me mancano i romance, ma arriverò anche a loro

      Elimina
  4. ebbene dopo 4 volte che provo a commentare ho quasi perso le speranze. comunque sia ho i primi due volumi della serie da leggere e ogni volta mi riprometto di farlo, ma entro dicembre ci riuscirò! giur. e poi ne parlate tutti troppo bene

    RispondiElimina
  5. Come Chicca, anche io ho primi due nel Kindle, devo solo aspettare il momento giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la Comandante non ti ha frustata ancora???

      Elimina