lunedì 12 ottobre 2020

Recensione #549 Insertion - L'oscuro potere by Grazia Cioce

 



Buona settimana, lettori. Oggi, sul blog, ospito la mia tappa del Review Party, organizzato da Susy Tomasiello, dedicato alla Trilogia della Mutagenesi.

Ringrazio la Genesis Publishing per la copia digitale del romanzo.



Autrice: Grazia Cioce

Titolo: Insertion – L'oscuro potere

Serie: Trilogia della Mutagenesi

Editore: Genesis Publishing

Pag:: 186

Data di pubblicazione: 16 ottobre 2016

Trama

Kimberly Spencer è una psichiatra e vive in uno dei Nuovi ricostituiti Stati d'America, il Capitolo di New Lighthouse, il Nuovo Faro per il mondo.
In una società divisa tra human e mutazioni di tipo A o B, gli uni più veloci e gli altri più forti dei comuni esseri umani, Kimberly è un enigma per se stessa e per chi le è accanto, perché è una nuova mutazione. Un mistero si cela nel suo DNA e scorre nelle sue vene come un oscuro potere che può distruggere, ma anche salvare. In un viaggio fatto di scoperte e colpi di scena, Kimberly scoprirà che non tutto quello che è diverso è necessariamente negativo e che nel mondo c'è ancora spazio per la speranza: l'agente capo del SAM Uno, Aaron Smith, le insegnerà che il coraggio è, prima di tutto, accettazione di chi si è, con semplicità e naturalezza e che l’amore, senza riserve, è ancora possibile. Il suo migliore amico, Greg, le proverà che il coraggio è darsi completamente per il bene di chi si ama.
Molti misteri si insinuano nella sua vita: perché David, il suo ex compagno, ha ucciso suo padre e la perseguita? Cosa vuole la MMGI, l’organizzazione a favore delle Mutazioni, da lei? E, in questo scontro tra la Repubblica e l'MMGI, tra gli human e le mutazioni, con chi si schiererà Kimberly se nulla è ciò che sembra? Se l’uomo che ama e l’uomo che ha amato lottano, l’uno contro l’altro, per il suo cuore e la sua libertà? Un viaggio tra pericoli, azione e amore. Un viaggio nella diversità che porterà Kimberly a spingersi oltre la sua zona protetta.





Insertion è il primo volume della trilogia Sci-fi “La Mutagenesi”. È ambientata nel 2197, dove il mondo è diviso in Capitoli. Alcuni esseri umani (human) hanno subito una mutazione del DNA che li ha resi più veloci (Mutazione A) o forti (Mutazione B). Kimberly è una psichiatra che si occupa soprattutto dei traumi derivanti dalla scoperta dell'avere un parente mutato. Infatti questi, considerati contro-natura, perseguitati e catturati dal SAM (Squadra Anti Mutazione). Lei stessa nasconde un pericoloso segreto...

Ho trovato molti aspetti positivi in questo primo capitolo a iniziare dai personaggi.

Kimberly appartiene a quella tipologia di eroine che apprezzo: coraggiosa e determinata. Teme il suo potere e le conseguenze per la sua vita se venisse scoperta, eppure non esita a usarlo per aiutare e salvare le persone in difficoltà. Nella sua vita tre figure maschili sono molto importanti.

Greg, suo grande amico, l'unico a conoscenza del suo segreto. È innamorato di lei anche se non ha mai espresso i suoi sentimenti. Devo dire che mi è piaciuta molto la sua figura e il ruolo che svolge nella vita di Kimberly. Tuttavia, non so... mi trasmette una strana vibrazione, non mi convince del tutto. Naturalmente è una sensazione del tutto personale.

David, l'ex fidanzato che le ha ucciso il padre davanti agli occhi. Questo è sicuramente quello che mi ha colpito di più. Perché ha commesso quel gesto? Perché sembra ancora avere a cuore le sorti di Kimberly? Non vedo l'ora di saperne di più su di lui.

Aaron, il miliziano che la ragazza incontra da mesi ormai, tutte le sere mentre corre. L'attrazione tra i due è immediata, ma non si tratta del solito insta-love. Ironico, divertente e con magliette assolutamente magnifiche! Mi piace vederli insieme, anche se sono combattuta tra lui e David.

La storia è complessa, mancano ancora molti pezzi del puzzle, tante domande devono trovare le giuste risposte. Essendo un primo capitolo, però, è perfetto così. L'ideale per accendere la curiosità del lettore. La mia l'ha attirata senza dubbio. Attuale il fatto scatenante da cui derivano le varie mutazioni.

Fluido, scorrevole e coinvolgente lo stile dell'autrice che ha saputo dosare bene le varie informazioni scientifiche con la parte romance.

Lunedì prossimo vi parlerò del secondo capitolo che spero riveli altre informazioni.



La serie è composta:

Insertion - L'oscuro potere

Changed – Il canto dei grilli

Mutation – Il futuro è nel passato







6 commenti:

  1. io e te ne abbiamo parlato anche in separata sede di questo romanzo e come sai siamo molto in linea con le nostre recensioni. io ho anche letto il secondo e non vedo l'ora di scoprire come si concluderà la trilogia!

    RispondiElimina
  2. Ciao Dolci! Sembra molto interessante! Non vedo l'ora di leggere la tua opinione sul secondo capitolo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni lunedì parlerò di un libro della trilogia

      Elimina