sabato 11 agosto 2018

Recensione #240 Parlare a raffica by Lauren Graham



Titolo: Parlare a raffica
Autrice: Lauren Graham
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 240
Data di pubblicazione: 28 novembre 2016
Trama
Attrice, produttrice, scrittrice di romanzi, Lauren Graham ha deciso di raccontarsi al pubblico a modo suo: lasciandosi andare, parlando alla velocità della luce proprio come farebbe Lorelai Gilmore di Una mamma per amica, il suo personaggio preferito che tanto le somiglia. In questo libro l'attrice preme il pulsante «pausa» per riguardare la sua vita con quello stile frizzante che conosciamo e raccontarci storie divertenti sulla sua adolescenza, dall'infanzia in Giappone al legame con il padre, sulle dure sfide che ha affrontato a Hollywood (le chiesero anche di far fare un provino al suo sedere), sulla sua esperienza sul set di Parenthood o come giudice di Project Runway. E, naturalmente, ci svela i dietro le quinte della serie televisiva che più ha amato e che l'ha resa celebre. Come in una lunga maratona di Una mamma per amica, Lauren rivela tutto ciò che c'è da sapere sul suo personaggio, sullo show e sulle nuovissime puntate, racconta dei rapporti con i membri del cast e riporta estratti del diario che l'attrice ha tenuto durante le riprese dei quattro episodi dell'ottava stagione, Una mamma per amica: di nuovo insieme. Un libro imperdibile per tutti i fan della serie, per chi ha amato Lauren e vuole tornare a ridere con le sue avventure/disavventure, ma soprattutto per chi sente la mancanza di Lorelai Gilmore.





Parto con il dire che sono completamente d'accordo con chi sostiene che la lettura sia un fatto soprattutto soggetivo e che un libro possa piacere per diversi motivi.

Ho assegnato il punteggio pieno di cinque stelle a questo romanzo perchè la protagonista e narratrice della storia è una tra le mie attrici preferite: Lauren Graham. L'ho conosciuta attraverso la serie TV Gilmore girls, che non mi stanco mai di rivedere, e l'ho seguita negli altri lavori che ha fatto.
Il libro è allegro e divertente come lei e più volte sentivo nella mia mente la voce della Graham che mi raccontava la sua vita, unito al profumo del caffè...
Per me è stato tutto molto interessante: ho riso e mi sono commossa quando raccontava come ha vissuto nel periodo in cui si giravano i vari episodi della serie; il suo rapporto splendido con il cast e il direttivo del telefim. Non ha avuto nessuna parola cattiva contro nessuno dei suoi colleghi.
Ammetto di essere stata fra quelli che volevano assolutamente un seguito e una chiusura a Gilmore Girls quindi ho visto subito le quattro puntante che ha trasmesso Netflix. Il suo personaggio non mi ha deluso neanche stavolta, al contrario di altri soggetti...
Per non essere un libro di No-fiction è volato come fosse un romanzo, la stessa vita dell'attrice sembra una favola e la figura che ne esce è pazza, divertente e generosa come Lorelai. Mi è piaciuto molto lo stile con cui Lauren ricorda del suo passato e tutto ciò che ha fatto per arrivare a coronare il suo sogno.
Un libro che acquisterò sicuramente in cartaceo da avere sempre ben visibile nella mia libreria. Ogni fan della Graham e delle Gilmore Girls deve assolutamente leggere!







3 commenti:

  1. Ce l'ho in lista anch'io, e come te adoro lei e il telefilm una mamma per amica ^^ lo riguardo sempre con molto piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io! Anche se la serie recente non mi ha per niente convinta nel finale.

      Elimina
    2. A me non è piaciuta molto l'ultima serie recente :(

      Elimina