* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * MERRY CHRISTMAS * * * * * * * * * * * * * * * * *

giovedì 15 dicembre 2016

Recensione #15


Love at Christmas - Tre racconti di Natale by Monica Lombardi, Miriam Tocci, Giulia D'Alessandro



Autrici: Monica Lombardi, Miriam Tocci, Giulia D'Alessandro
Titolo: Love at Christmas – Tre racconti di Natale
Editore: Spinnaker
Data di pubblicazione: 12 dicembre 2012
Pagine: 126
Prezzo Amazon: non disponibile al momento

Trama
Natale a casa Roughlin, Natale ancora, Stanza 567.
Tre emozionanti racconti che si consumano sotto l’albero, alla luce calda e vibrante di candele e scoppiettanti fuochi nel camino, in cerca di un riparo dal ghiaccio e dalle ferite che il mondo può infliggere. Un’unica storia che si ripete, sempre diversa: uomini e donne che si sono sfiorati una volta nella vita e poi persi, e che hanno una seconda occasione per ritrovarsi. Con la complicità del Natale.

Tre racconti da leggere accanto all'albero di Natale, colorato e pieno di luci, con in mano una bevanda calda e le gambe avvolte da un caldo plaid. Così ho fatto io per godere appieno di queste romantiche storie d'amore. Autrici tre italiane bravissime che avevo già avuto modo di conoscere.






Natale a casa Roughlin, by Monica Lombardi
Come al solito, la maestra del romantic suspense, ci regala una storia rosa ma con sfumature gialle. I suoi protagonisti sono sempre indimenticabili e le sue parole mi incantano ogni volta.


Natale ancora, by Miriam Tocci
Dalla penna di questa autrice nasce una storia dolce, romantica e commovente che non lascia indifferenti. Persino una cinica come me. Forse un po' banale ma a Natale ho bisogno anche di questo tipo di racconti dove tutto va a finire bene senza troppi problemi.


Stanza 567, by Giulia D'Alessandro
Un racconto diverso dai due precedenti: sempre in tema natalizio, ma con i personaggi che donano il loro tempo per salvare gli altri. Ricco di azione e scene adrenaliniche è quello che si avvicina di più al genere di letture che preferisco di solito.



Un bel mix di storie che scaldano il cuore in queste fredde giornate invernali. Non particolarmente impegnative come letture, ma con la giusta dose di sentimento e davvero ben curate. Naturalmente ne avrei voluto sapere di più su tutti i personaggi e le loro vite. Ma questo è il mio pensiero fisso sui racconti. Non mi bastano mai!


Nessun commento:

Posta un commento